acquari_piante_guide_database

Le ultime piante inserite sono:

 -   Staurogyne repens
 -   Hygrophila pinnatifida
 -   Riccia fluitans
 -   Echinodorus quadricostatu ...
 -   Hygrophila polysperma
 -   Ludwigia helminthorrhiza
 -   Phyllanthus fluitans
 -   Anubias barteri var. nana ...
 -   Hydrocotyle sibthorpioide ...
 -   Proserpinaca palustris Cu ...
 -   Cyperus helferi
 -   Spiky Moss ... Taxiphyllu ...
 -   Hottonia palustris
 -   Riccia sp. ''Dwarf''
 -   Littorella uniflora
 -   Polygonum sp.
 -   Vallisneria nana
 -   Utricularia graminifolia
 -   Blyxa japonica
 -   Fissidens fontanus
 -   Weeping Moss ... Vesicula ...
 -   Riccardia
 -   Barclaya Green
 -   Echinodorus cordifolius s ...
 -   Echinodorus 'Red Flame'
 -   Barclaya longifolia
 -   Taiwan moss
 -   Cryptocoryne crispatula v ...
 -   Ludwigia glandulosa peren ...
 -   Pistia stratiotes
 -   Najas guadelupensis
 -   Myriophyllum tuberculatum ...
 -   Hemianthus micranthemoide ...


ELENCO COMPLETO
   

  mancano molte piante ... appena troverò
l e foto inserirò anche le altre schede ...
  se vuoi contribuire con le tue fotografie
i inviale a
info@plantacquari.it

  indicando nome e cognome per il
  copyright.
 
   
   
   
  
  
  
   
   
  

   altri ...
 

REALIZZAZIONE DI UNO SFONDO TRIDIMENSIONALE PER ACQUARIO

 

Occorrente:
legni e pietre per acquari delle forme e delle dimensioni che preferite
cartone
un taglierino
dei guanti
del nastro adesivo
delle forbici
plastivel
un penello
della sabbia finissima per acquari del colore che preferite
del carbone per acquari
bombolette di poliuretano (per uno sfondo 100x40 ne ho utilizzate 3)
diluente per lavare il pennello

 

 


Per prima cosa, dopo aver deciso la misura dello sfondo, con del cartone (se fatto in legno è molto meglio, il cartone tende a deformarsi) ho realizzerato la forma che dovrà essere riempita di shiuma. E' meglio creare uno stampo + grande, io per esempio dovendo comprire una parete di 100x40 ho creato uno stampo con base di 110x50; lo spessore finale del mio sfondo varia tra 2 e 5 cm, e lo stampo aveva un altezza di 7cm.

Dopo aver deciso la posizione delle pietre e dei legni (quando le posizionate, tenete presente che avendo creato uno stampo + grande, una parte dello sfondo dovrà essere tagliata, perciò non posizionateli tropo vicino ai bordi) ricordatevi di indossare i guanti e di operare in un ambiente molto areato.

Con la bomboletta di poliuretano ho riempito lo stampo partendo dal basso e coprendo piccole porzioni per volta, ricordatevi che la schiuma si gonfierà tantissimo perciò non spruzatene troppa. Vista la forma dei legni che ho utilizzato, ho posizionato le radici in modo che rimanessero nella posizioen finale desiderata, poi ho schiumato tutt'intorno.


Passate 48 ore con un taglierino ho iniziato a taglire la schiuma di troppo e a dare forma allo sfondo. Eventuali buchi potranno essere chiusi con un altra passata di schiuma; in tal caso aspettare altre 48 ore prima di tagliare nuovamente la schiuma in eccesso.


Dopo aver tagliato tutta la schiuma in eccesso, anche intorno alle pietre e alle radici, ho tagliato i lati dello sfondo e l'ho posizionato in vasca per verificarne le misure.


Avendo intenzione di creare zone chiare e scure, ho tritato finemente del carbone per acquario e mischiandolo in diverse dosi con la sabbia ho ottenuto diverse gradazioni di colore. Con il pennello ho iniziato a stednere il pastivel nelle zone che avrei colorato di scuro e ho spolverato con la sabbia precedentemente preparata. Dopo aver lasciato asciugare per qualche ora, ho steso il pastivel poco per volta su tutta la superficie e ho spolverato con la sabbia. Dopo aver lavato il pennello col diluete, ho lasciato asciugare per 24 ore, ho girato lo sfondo sotto sopra facendo stacare la sabbia di troppo e ho steso una seconda mano di plastivel e ho rispolverato con la sabbia. Ho ripetuto questa operazione 4 volte e alla fine ho ottenuto questo


Ho lasciato asciugare per altre ultriori 24 ore e prima di posizonare lo sfondo in vasca e fissarlo cil silicone l'ho ho sciaquato con dell'acqua e lasciato asciugare.

Per "depurare" lo sfondo, ho riempito l'acquario con acqua del rubinetto e ho fatto filtrare il tutto per una settimana, caricando il filtro solo con del carbone attivo.

plantacquari.it NON si assume nessuna responsabilità nel caso di danneggiamento dei vostri acquari o danni a persone o cose derivanti dall'articolo.



Copyright © plantacquari.it tutti i diritti riservati

  E' vietato l'utilizzo, anche se parziale, dei testi e delle Fotografie pubblicate nel sito senza l'autorizzazione scritta del detentore dei diritti   
d'autore della fotografia stessa.